TU SEI QUI: HOME -> MUSICISTI ARABI -> WADIH EL SAFI

Wadih el Safi

wadih_es_safi_150

 

Wadih Francis, in arte Wadih El Safi nacque nella cittadina di Niha nella regione dello Shouf, in Libano, nel 1921.

A soli 17 anni cominciò la sua carriera canora per la radio Libanese, in un concorso del quale fu vincitore fra 50 concorrenti. Da allora venne considerato come il migliore cantante del Libano.wadih_safi_oud

Nel 1947, Wadih si trasferì in Brasile, dove rimase fino al 1950. Durante la sua permanenza all'estero, Wadih al Safi cantava per i libanesi all'estero, mantenendo vivo nel loro cuore il legame con la madre terra: nelle sue canzoni parla della terra degli avi, della campagna e dei villaggi, della famiglia. Fra le sue canzoni dedicate a questi temi nostalgici sono molto note: "Loubnan ya qoteaat sama" (Libano, pezzo di cielo), “Baiti” (Casa mia), “Ya ekhti, nujoum el lil shoufiha” (Sorella mia, guarda le stelle della notte) e “Ya ibni” (Figlio mio).

Una volta rientrato nel suo paese, Wadih al Safi si dedicò alla diffusione della musica popolare, in particolare interessandosi alla poesia canora e al fenomeno dello Zajal (improvvisazione poetica in rima, tradizionale in Medio Oriente), con fini patriottici, e toccando tematiche centrate su amore, devozione, valori morali.

Wadih El Safi è srictiano e rifiuta di venire coinvolto in dissapori religiosi, considerandoli inutili e dannosi.

wadihalsafi_150

 

I suoi Mawwawil (plurale di Mawwal) in stile Ataba, Mijana e Abu el Zuluf hanno fatto il giro del mondo, portando il messaggio del canto basato sulla tradizione popolare libanese, che la sua voce flessibile e meravigliosa, ricca di sfumature espressive è stata in grado di elevare a livelli artistici sempre più alti, affascinando un pubblico tanto vasto quanto vario, in termini di età, estrazione sociale e provenienza.

Ha cantato in varie lingue, oltre all'arabo, come il francese, il brasiliano e persino l'italiano.

Si è esibito nei maggiori festival internazionali ed è stato insignito di premi e riconoscimenti in Libano, Tunisia, Giordania, Yemen, Marocco, Siria, Oman e Francia.

E' stato insignito di una laurea honoris causa all' Università libanese di Kaslik.

Ha prodotto molti spettacoli teatrali collaborando con parecchi artisti importanti, fra i quali ricordiamo la cantante Sabah.

 

Discografia 

"The best of Wadih El Safi" Ed. La voix de l'Orient 1991 

"Mersal el hawa" Ed. La voix de l'Orient 1993

"The very best of Wadih el Safi" Ed. La voix de l'Orient 1994

"Al anouar festival" Ed. La voix de l'Orient 1996

"Idak el ghali" Ed. La voix de l'Orient 1997

"Natrik sahran" Ed. EMI Arabia 2003 

 

Il Mosaico Danza - Via Pomezia 12 / Via Passeroni 6 Milano - C.F. 97205050152. Sede Legale: Via Correggio 22 Milano.

Per info su corsi lezioni e seminari: TEL. 02.5831.7962 - CELL. 339.2130364

Email: info@ilmosaicodanza.it