TU SEI QUI: HOME -> LA DANZA NEL MONDO ARABO -> TRIBAL FUSION

Tribal Fusion

La Tribal fusion prende origine dall'American Tribal Style Belly Dance, per quanto riguarda le movenze e i costumi, ma si evolve fondendo altre esperienze di danza, come lo stile Popping dell'Hip hop, il Flamenco, il Kathak, la danza africana o la Breakdance e si arricchisce di esperienze musicali molto eterogenee.Si danza di solito su musiche elettroniche di fusione fre elementi tribali e strumenti moderni.Fondamentale nella sua nascita è stata la creatività di Rachel Brice, allieva di Carolena Nericcio, che ha creato uno stile tutto suo basato soprattutto su un impressionante controllo sulla muscolatura.

Trattandosi di una ricca varietà di stili e di modi, ogni creazione diviene possibile e sono nati negli anni moltissimi stili legati alla Tribal Fusion, figli della bellydance o del Tribal Dance o di entrambe, e che a volte dai loro porgenitori prendono precchio le distanze: oltre alla Tribal Fusion abbiamo il Tribaret, la Alternative bellydance, la General bellydance fusion ecc.La ricchezza della Tribal dance è garantita proprio dalla sua versatilità che permette la generazione di così tante varianti stilistiche, ma occorre sempre chiarire di che cosa si tratta, soprattutto per non creare confusione e per mantenere una coerenza artistica: il termine Tribal Fusion acquisisce spesso un significato di grande contenitore poco definito, per indicare danzatrici del ventre che si esibiscono in costume tribal o che usano qualche movimento stilizzato proveniente dalla Tribal Dance.

Se permangono predominanti gli elementi che distinguono dinamicamente la Tribal Dance, si può parlare più propriamente di Tribal Fusion.

La danza solistica, ad esempio, si distacca dalla logica d'origine della Tribal dance, che si basa proprio sul concetto di tribe, di gruppo, ma se viene eseguita rispettando posture, movenze e criteri della Tribal dance potrebbe rientrare nella Tribal Fusion Dance con il rispetto per le sue origini.

Quando la fusion si ispira soprattutto agli stili di danza Indiana, per quanto riguarda l'uso di mudras e il lavoro ritmico compiuto con i piedi, si può parlare di InFusion Tribal's Bhangra Fusion.  Se si usa l'accompagnamento ritmico dello djembé e si prende spunto da movimenti africani, come le forti vibrazioni e il potente uso delle gambe,la fusion può essere definita Domba. La fusion fra movimenti provenienti dagli stili hip hop popping e locking e esti più tipici della danza moderna, come il lavoro al suolo, e si usa musica occidentale, si crea una fusion detta Urban Tribal Dance.

Il Mosaico Danza - Via Pomezia 12 / Via Passeroni 6 Milano - C.F. 97205050152. Sede Legale: Via Correggio 22 Milano.

Per info su corsi lezioni e seminari: TEL. 02.5831.7962 - CELL. 339.2130364

Email: info@ilmosaicodanza.it